News

A distanza di un anno dal coinvolgente corso di Formazione sulla Qualità di Vita proposto dal Dr. Marco Pagani e Dr. Roberto Franchini, nei giorni 8 e 9 novembre abbiamo avuto la possibilità di confrontarci sulla metodologia che in questi mesi abbiamo sperimentato nella predisposizione dei progetti di vita degli ospiti che vivono le nostre case. Guidati dal formatore Dr. Vincenzo Alfano, psicologo e psicoterapeuta, abbiamo potuto verificare l'efficacia del questionario della  Kane con i suoi 11 domini e del  "Modello Arricchito" elaborato da  Kitwood nell'approccio della Cura Centrata sulla Persona ( PCC),  che da noi sono diventati cardine per la conoscenza degli ospiti. I  bisogni così come le  aspettative e desideri emergono dall'insieme delle componenti: compromissione neurologica, salute, biografia, personalità e psicologia sociale. La loro espressione determina l'essere Persona  che Kitwood  ha definito «Una posizione o uno status che gli altri attribuiscono ad un essere umano nell’ambito delle relazioni e delle interazioni sociali. Implica riconoscimento, rispetto e fiducia» (Kitwood, 1997). Quando lo stato di Persona è tutelato, l’ospite manifesta un relativo senso di benessere."UNA PERSONA E’ UNA PERSONA ATTRAVERSO GLI ALTRI". Non considerando le necessità e i diritti di ciascuno, ignorando o invalidando sentimenti negativi e sofferenze, permettendo che l’isolamento aumenti, si mette a rischio la stato di Persona. Una vision che il nostro Fondatore Don Orione attraverso le sue opere ci ha consegnato e con impegno e perseveranza portiamo avanti.