News

Il 14 Aprile 2012 si è conclusa al Centro Diurno una nuova ed entusiasmante esperienza formativa: il Corso Universitario di Aggiornamento Professionale “Dal bambino all’anziano nel ciclo della vita: prevenzione e cura per lo sviluppo e il mantenimento delle funzioni cognitive”.

Si è trattato di una iniziativa molto ricca e “fertile” sul piano professionale e soprattutto creatrice di nuove relazioni e contatti esterni al centro, promossa e finanziata dall’INPDAP e organizzata dal Dipartimento di Scienze Pediatriche e Medicina Clinica dell’Università di Cagliari, in collaborazione con il nostro Centro Diurno “Don Orione” e l’Associazione Onlus “GEROS - Servizi e Ricerca in Gerontologia e Psicogeriatria”.

Il corso ha risposto al bisogno di aggiornamento e di formazione continua, nell’ambito professionale, di fisioterapisti, infermieri, assistenti sociali, psicologi, pedagogisti ed educatori professionali da anni impegnati nella cura e assistenza socio-sanitaria, nella riabilitazione educativa/psichiatrica e nell’assistenza sociale. Hanno partecipato, con assiduità e impegno lodevoli, 32 dipendenti delle Pubbliche Amministrazioni, iscritti all’INPDAP, provenienti non solo dalla Provincia di Cagliari ma anche dalle Province di Oristano e Nuoro (Quartu S.Elena, Sanluri, Furtei, Mandas, Carbonia, Muravera, Abbasanta, Paulilatino, Nuoro). Molti di loro hanno affrontato diversi chilometri in macchina per arrivare a Selargius e l’eterogeneità professionale del gruppo di lavoro ha animato un confronto e uno scambio ricco e interessante.

Il corso ha trattato in modo approfondito, sia da un punto di vista teorico che pratico-esperenziale, le basi metodologiche e le pratiche di intervento per la cura e il trattamento delle patologie cognitive nelle diverse fasi del ciclo di vita, approfondendo in particolare le tecniche utilizzate per adulti e anziani con diagnosi di ritardo mentale e demenza di tipo Alzheimer.

Nell’équipe formativa si sono confrontate  competenze universitarie, cliniche e professionali diversificate e di ottimo livello fra i quali prof. Zuddas, prof. Cianchetti, prof. Fanos del Dipartimento di Scienze Pediatriche, dott. Putzu (presidente Regionale AIP, ex primario del Centro UVA H SS. Trinità di Cagliari), dott.ssa Viale (psicologa e psicoterapeuta Centro UVA H SS. Trinità di Cagliari), dott.ssa Ragni (musicoterapeuta, psicologa e psicoterapeuta di Roma), dott.ssa Atzori (terapista della riabilitazione e psicomotricista della Clinica pediatrica di Cagliari) e tanti altri…….

….…. COMPLIMENTI ai nostri operatori (Francesca Vincis, Nadia Fa, Sara Bachis, Roberta Dessalvi e Aldo Franceschi) che si sono cimentati nella loro prima esperienza formativa “in aula” dimostrando veramente di essere all’altezza del compito, e riscuotendo un alto grado di soddisfazione fra i corsisti: li hanno fatti ridere,  ricordare, disegnare, muovere, giocare e  “giocolare” per sperimentare sul campo le nostre tecniche di riattivazione e stimolazione globale della persona!

COMPLIMENTI anche a tutti gli operatori che, durante il periodo di tirocinio al centro,  hanno fatto respirare ai nostri nuovi amici “un’aria diversa di lavoro”, in un ambiente accogliente, allegro  e caldo, in cui l’approccio di cura “centrato sulla persona” è sostenuto e animato dallo spirito carismatico  di San Luigi Orione.

 Le valutazioni e i commenti dei corsisti sulla esperienza formativa, condivisa con noi, sono stati all’unanimità molto positivi, non solo riguardo ai contenuti e all’organizzazione del corso, ma soprattutto sull’esperienza diretta vissuta al centro insieme con i nostri ospiti e con i familiari.

A conclusione del corso, prima di affrontare i faticosissimi quesiti per avere i crediti ECM, è stata organizzata una bella festa di saluto finale nel Modulo verde del nostro centro! (vedi galleria fotografica) Ma non è finita qui…alcuni dei nostri nuovi amici hanno dato la loro disponibilità per fare un po’ di volontariato al centro e, a grande richiesta, a luglio ci rivedremo ancora, corsisti, formatori e operatori per stare insieme al Centro Diurno in occasione di una bella grigliata “a Sa Sarda”!

Un ringraziamento particolare alla Dott.ssa Dora Piras e Sign.ra Annamaria Deidda, funzionari dell’INPDAP, che hanno sostenuto e permesso l’iniziativa, e a Felice Salis con cui ho condiviso, con piacere ed entusiasmo,  “le fatiche organizzative” del corso.

  Marta Malgarise