News

Il Centro Diurno Don Orione di Selargius è stato protagonista di una tappa del programma europeo Grundtvid che coinvolge 9 organizzazioni no profit provenienti da Italia, Polonia, Romania, Grecia, Lettonia, Belgio e Lituania.  Il progetto “Creactiv – Create Active Aging”, che si svolge nell’arco del biennio 2012-2014, ha come finalità e tema cardine la centralità della persona anziana (senior learners) e la promozione dell’invecchiamento attivo nella società. Lunedì 29 e martedì 30 Aprile un gruppo di 20 learners provenienti dai sette paesi europei  hanno partecipato con gli ospiti del nostro Centro e alcuni rappresentanti della Pro loco di Selargius ad alcuni workshop di apprendimento sulle  attività tradizionali della Sardegna. Dal ricamo alla cestineria, dalla ceramica alla cucina tutti sono stati protagonisti di momenti non solo formativi ma soprattutto di relazioni umane che hanno reso lo scambio altamente significativo. Il clima familiare che si è respirato ha permesso di superare le barriere linguistiche e le difficoltà che tante volte allontanano dalla diversità e dalla sofferenza. L'impegno profuso dagli operatori del Centro Diurno,  unito alla preziosa disponibilità di alcuni volontari,  ha creato le condizioni ideali per la riuscita dell'evento magistralmente guidato dalla Coordinatrice del  nostro Centro e dalla rappresentante dell'Associazione Agape,  organizzatrici della tappa italiana. La manifestazione a carattere internazionale è stata una opportunità per creare nuove sinergie con le organizzazioni del territorio che si occupano di vita di qualità,  far conoscere la nostra Famiglia Orionina e  soprattutto di testimoniare lo spirito di carità cristiana che ci anima nel servire i più bisognosi.

Felice Salis